VIDEO POESIE Vento di Pensieri Adele Vincenti

mercoledì 10 febbraio 2010

salviamo la natura......




Salviamo la natura
Un giorno trasparente, fulgido,
appare fra mille e mille giorni già vissuti,
un incanto di colori, fra magiche pianure.

Traspare all’orizzonte un colle di smeraldo,
fra mille e mille fiori si infrangono colori
e profumi che inebriano il cuore.

Nell’aria profumata di quel profumo d’erba,
la terra si protrae al sussurrare del vento,
e a risvegliare l’incanto irrompe in quel silenzio
il cinguettare fugace degli uccelli.

Sono dolci quei momenti, di suoni magici quasi irreali
che la natura offre all’uomo,
senza pretendere nulla di quel dono.

Vorrei che mille e mille voci si alzassero in un coro
gridando al mondo intero: “Salviamo la natura”.
Possiamo noi distruggere quel che si crea ogni giorno,
il ripetersi di un attimo, di una luce chiara e vagabonda,
di una notte che fugge all’orizzonte.

Di bei colori si empie una giornata,
di fulgide speranze la notte si distende.
Viviamo noi distanti da quel che ci circonda,
oltrepassiamo un sogno, accarezzando un mondo riprodotto
e calpestando, ciò che ci appartiene.

Un grido disperato sale dal mio cuore all’orizzonte,
finché arrivi a voi; udite il suo richiamo, sono parole
dolci, d’amore: “Salviamo la natura”
ci salveremo noi.

Adele..

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento